Aiutare le regioni e le città a lottare contro il coronavirus  

La pandemia di COVID-19 continua ad estendersi a livello globale. Le pubbliche amministrazioni di tutti i livelli, e in particolare gli enti locali e regionali, sono chiamati a fornire servizi di emergenza, diramare informazioni su come contenere la diffusione della malattia, coordinare gli sforzi e alleviare il più possibile l'impatto sulle economie.

I leader regionali e locali sono in prima linea contro la pandemia. Essi hanno urgente bisogno di un migliore coordinamento tra tutti i livelli di governo, di un migliore approvvigionamento di attrezzature essenziali, di un sostegno finanziario rapido e facile da utilizzare per far fronte alle esigenze immediate, e di soluzioni pragmatiche per adeguarsi alle necessità locali e regionali.

Piano d'azione

In queste straordinarie circostanze, il Comitato delle regioni, nella sua veste di interfaccia e di elemento di riferimento tra l'Unione europea e i suoi enti locali e regionali, ha approvato un piano volto ad assistere, informare, coinvolgere e rappresentare le regioni e le città di tutta Europa mediante:

1. la promozione del sostegno dell'UE agli enti locali e regionali in campo sanitario attraverso la richiesta di un meccanismo dell'UE per le emergenze sanitarie;

2. la creazione di una piattaforma di scambio per favorire la cooperazione e agevolare il sostegno reciproco tra città e regioni di tutta l'UE;

3. la messa a disposizione, attraverso i meccanismi del CdR, di un feedback concreto del livello locale e regionale su come affrontare la pandemia nei suoi aspetti sanitari, sociali, economici e di risposta all'emergenza, e il relativo impatto sulle persone e sulle comunità locali;

4. l'offerta regolare di informazioni pratiche agli enti locali e regionali in merito alle misure dell'UE per affrontare la crisi;

5. la facilitazione di una verifica sul campo delle misure adottate dall'UE per combattere la pandemia; la raccolta di elementi fattuali per migliorare le politiche dell'UE sulla base delle esperienze maturate a livello locale e regionale (verifica delle politiche).

Per saperne di più sul piano d' azione cliccare qui

#EuropeansAgainstCovid19

Invitiamo i membri del CdR, i presidenti di regioni, i sindaci e altri partner locali e regionali ad avviare la piattaforma di scambio scrivendo a questo indirizzo: covid19@cor.europa.eu . Attendiamo con interesse di conoscere le vostre personali esperienze, idee, proposte, comunicazioni video, e vi invitiamo a dar voce alle esigenze e alle richieste da affrontare a livello dell'UE, e di comunicarci il vostro feedback sulla risposta dell'UE.

Link
@EU_CoR